Unitá di casi di Alta Complessitá

Ginemed ha presentato ad Aprile 2017 la sua unità per i problemi di impianto e di poliabortivitá. Un’area nata per assistere pazienti con esigenze particolari: problemi di impianto, aborti ripetuti e sterilità di origine sconosciuta. In sintesi, casi di elevata complessità, che richiedono un approccio specialistico, l’esecuzione di studi e test specifici: studi immunologici e/o endometriali e terapie altamente specializzate.

Da piú di 2 anni l’unità risolve casi complessi con precedenti fallimenti, patologie inusuali e casi non diagnosticati con anteriori scarsi risultati, permettendo di diventare genitori a persone che stavano ormai rinunciando a questo sogno.

L’équipe medica è guidata dal Dr. Juan Manuel Jiménez, specialista in Riproduzione e Immunologia, e dal Dr. Fernando Sanchez, Responsabile dell’Area di Riproduzione assistita. Data la complessità dei casi, l’approccio viene impostato attraverso consulenze di valutazione personalizzate (dopo l’invio della storia del paziente) e può essere fatto a Ginemed Sevilla o in videoconferenza (via Skype, previa prenotazione dell’appuntamento e previo invio della storia del paziente).

Come sapere se il tuo caso é di Alta Complessitá?

Problemi di impianto

Pazienti che hanno trasferito almeno 4 embrioni di buona qualità, in almeno tre transfer e a condizione che alcuni siano stati in fase di blastocisti.

Poliabortivitá

Pazienti con 3 aborti consecutivi o con alterazioni già diagnosticate dopo un secondo aborto.

Sterilitá di origine sconosciuta

Pazienti che, dopo aver effettuato gli studi di base sulla sterilità, non trovano alcuna giustificazione per la sterilità.

Posted in Uncategorized

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*