Il cammino per la maternitá. Perché a volte ho la sensazione di non farcela?

Questa é una domanda che molte pazienti si pongono durante la maternitá, o prima o dopo la gravidanza. Peró tranquilla, perché non sei sola in questo momento. Questo sentimento non é qualcosa di isolato, ma semplicemente la conseguenza di una serie di circostanze che ruotano intorno al desiderio della maternitá. Innanzitutto la decisione di diventare madre é condizionata oggi giorno da diversi fattori:

  • Il momento nel quale decidiamo di aver un figlio;
  • Le diverse forme di ottenere questa gravidanza tanto desiderata;
  • Decidere di essere madre single;
  • Decidere di essere madre con un’altra donna;
  • Decidere di essere madre dopo i 40 anni;
  • Diventare madre grazie alla donazione di ovuli e di embrioni;
  • Ecc… ecc

Le diverse possibilitá di poter costruire una famiglia al giorno d’oggi sottolineano il fatto che avere un figlio é prima di tutto una decisione, qualsiasi sia il modello di famiglia che una persona abbia pensato avere, in quanto alla base di tutto c’è l’amore.

camino maternidadTempo fa la maternitá era una tappa “naturale” del camino della vita che “tutte le coppie normali” riuscivano a raggiungere quasi come se fosse una legge della natura, dove i luoghi ed i ruoli erano presatabiliti e solo si dovevano compiere dei passi.

Attualmente sia gli uomini e sia le donne possono intraprendere dei percorsi differenti ed avere la possibilitá di scegliere sia il momento e sia la famiglia che desiderano costruire. L’avanzare della scienza nel campo della riproduzione assistita rende possibile tutte queste distinte possibilitá di famiglia, ma nonostante ció, la persona o la coppia in questione vive dei momenti di estrema vulnerabilitá.

Non resulta sempre facile accettare il trattamento come un aiuto per raggiungere una gravidanza naturale. Le coppie solitamente sentono come se il sogno del “riuscirci naturalmente” fosse irrealizzabile. Nessuno immagina che al momento di cercare un figlio possa avere dei problemi tanto che molte volte ci capita di ascoltare frasi come “tutta la vita utilizzando metodi contraccettivi ed ora mi ritrovo con un problema di fertilitá”.

Superato questo momento e dopo aver accettato la necessitá di rivolgerci ad un medico per ottenere una gravidanza -attualmente si stima che il 15% della popolazione mondiale ha difficoltá ad avere un figlio naturalmente -, risubentrano sentimenti negativi e svanisce l’illusione dopo aver ottenuto un risultato negativo al primo tentativo, e ció che accade spesso é che aumenti la paura e si rompa l’equilibrio che é invece necessario per affrontare un nuovo trattamento con serenitá e fiducia.

Anche le donne che raggiungono la gravidanza con il primo trattamento- che nella nostra clínica sono circa la metá delle pazienti -, vivono momenti di forte vulnerabilitá in quanto le prove e l’attesa del risultato sono momenti decisivi ed il piú delle volte ci fanno sentire perse ed insicure.

Peró qualunque sia il momento che stia vivendo la paziente, il sentirsi angustiata é assolutamente normale, frequente e comune a molte persone, l’importante é avere la consapevolezza di non essere sola in questo momento.

É importante per la paziente sapere che c’è qulcuno disposto ad ascoltarla ed aiutarla. Nel caso, infatti, le pazienti ne abbiano bisogno offriamo un servizio di orientamento e appoggio psicológico ed emotivo e vi accompagnamo durante il processo affinché l’infertilitá venga affrontata insieme come un’esperienza in piú nella nostra vita. Vi aiutiamo a ritrovare quella forza per superare questo momento nella maniera piú adeguata possibile, cercando di dare il giusto peso e dimensione ai vostri timori ed alle vostre paure.

Ogni giorno nel mio lavoro ascolto storie uniche, intime, personali ed allo stesso tempo familiari. Storie diverse con diversi copioni peró tutte con un común denominatore, ossia il desiderio di avere un figlio, e questo, care pazienti, é senza dubbio la cosa piú importante.

Non arrendetevi e non perdetevi d’animo, il cammino a volte é corto ed a volte un pó piú lungo , peró senza dubio ne vale la pena.

Nel frattempo noi ci prenderemo cura dei vostri sogni con tutti i mezzi a nostra disposizione, con la medicina, con la scienza e con il nostro Cuore.

Dott.ssa Silvina Viñas Orientamento ed appoggio emozionale. www.ginemed.it

Posted in Fertilità/Infertilità, Gravidanza, PMA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*