La Riproduzione assistita senza ormoni

Anche se attualmente i trattamenti di riproduzione sono migliorati moltissimo in termini di sicurezza ed efficacia, la stimolazione ormonale che questi trattamenti prevedono rappresenta ancora un motivo reale di paura ed incertezza per le pazienti. Proprio rispetto a questo, la ricerca nella Riproduzione Assistita in Ginemed fa si che in determinati casi si possa affrontare un trattamento di Fecondazione in Vitro senza l’assunzione di ormoni, conosciuta anche come Fecondazione in Vitro con ciclo Naturale Puro, dal momento che rispetta il ciclo ovulatorio naturale della donna.

Che cos’é un ciclo naturale?

In condizioni naturali, le donne producono un ovulo in ogni ciclo mestruale, il quale gode di uno stadio di maturazione perfetto dal momento che il suo sviluppo non é stato né forzato né alterato (rispettando il meccanismo di selezione naturale degli ovuli) da agenti esterni. Nonostante questa realtá positiva dobbiamo fare i conti con un limite: solo potremo contare con un ovulo per ciclo, anche se la sua eccellente qualitá compensa questo inconveniete.

ciclo natural ginemedCome sarebbe il trattamento di Fecondazione in Vitro in un Ciclo Naturale Puro?

L’ovulo viene estratto attraverso il pick up ovarico (come in un qualsiasi ciclo di Fecondazione in Vitro) immediatamente prima dell’ovulazione naturale, ovvero nel momento ottimale di maturazione.

Quest’ovulo verrá fecondato in laboratorio con l’obiettivo di ottenere un embrione che verrá trasferito nell’utero materno. In questa maniera oltretutto si otterrá uno sviluppo endometriale che si trova in uno stadio perfetto di maturazione e pertanto molto ricettivo.

Quali sono i vantaggi della Fivet icon Ciclo Naturale Puro?

Si tratta di un trattamento efficace e molto meno invasivo:

  • Senza medicine ormonali
  • Si ottiene il miglior ovulo possibile
  • Senza rischio di gravidanze multiple
  • Ha un costo molto inferiore

S tratta di una tecnica con un’alta percentuale di gravidanza nelle donne fino a 35 anni e che diminuisce con il pasare degli anni, dal momento che gli stessi cicli ovulatori si modificano con il passare del tempo, riducendo il numero e la qualitá degli ovuli nelle ovaie. Oltretutto puó risultare utile in quelle pazienti con bassa risposta ovarica, cioé in quelle donne che nonostante i trattamenti ormonali ottengono comunque un numero minimo di ovuli. Questo succede perché viene rispettato il processo di selezione naturale, come giá si é parlato precedentemente, e riusciamo cosí ad ottenere il miglior ovulo possibile per raggiungere la desiderata gravidanza.

Oltretutto e non da meno, si riducono i costi dal momento che le spese del laboratorio sono inferiori, non ci sono spese aggiuntive di medicinali ormonali e, nella magior parte dei casi, l’estrazione dell’ovulo avviene attraverso un processo molto semplice che evita anche i costi dell’anestesia.

Posted in Fertilità/Infertilità, PMA
One comment on “La Riproduzione assistita senza ormoni
  1. Edoardo says:

    C’è una lista di centri in italia che la praticano?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*